Lo Chiffon

con Nessun commento

Lo chiffon è un tessuto molto leggero, soffice ma resistente, molto trasparente e leggermente crespato. La sensazione che dà il tocco è leggerezza, fluidità.

La qualità più pregiata è realizzata in pura seta, ma esistono anche varietà in fibra sintetica; è molto usato per confezionare capi d’abbigliamento femminili.

Può avere una leggera elasticità.

Il termine chiffon deriva dal francese “chiffe” che significa cencio o straccio.

Utilizzato soprattutto per realizzare foulard, abiti da sposa, nastri e biancheria intima per le sue caratteristiche di leggerezza, trasparenza, eleganza, può essere di seta, cotone o fibre sintetiche, liscio o leggermente increspato.

Uno dei primi paesi che si dedicò allo chiffon fu la Cina, in Europa arrivò soltanto anni dopo, tra il 1700 e il 1800. In quell’epoca solo l’aristocrazia e l’alta borghesia potevano godere di questo lussuoso tessuto, infatti lo chiffon non era abbordabile economicamente a tutti, causa il suo prezzo esoso.

abito in chiffon rosso di valentinoNella società odierna, lo chiffon è utilizzato per lo più per la creazione di abiti bianchi da sposa con lunghi strascichi e volumi notevoli.

Il cinema ne esalta l’uso, nel 1954 Grace Kelly nel film La finestra sul cortile di Hitchcock appare in una romantica gonna drappeggiata di tulle e chiffon e nel 1956 l’abito di gusto neoclassico con l’abito indossato da Audrey Hepburn nel film Guerra e pace.

Negli anni ’70 comincia ad essere usato unendolo a tulle e pizzi e non perde protagonismo neppure nei decenni successivi. Negli anni novanta Valentino conquista Parigi con i suoi abiti di chiffon rosso. Centoquaranta modelli senza soste di femminilità vestono donne che non sono né angeli né bambole, ma semplicemente “donne felici”, così  le ha definite lo stilista romano, in gonne di chiffon a tre strati.

Va lavato con molte precauzioni, preferibilmente a mano o a secco.

Share
Segui Koqu:

Ultimi post da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *